Archivi categoria: Prestiti

I prestiti del mese #1: Agosto 2013

Quanto faccio schifo da 1 a 10? Un numero inimmaginabile.
Purtroppo sono piuttosto incostante nei blog, e quindi anche questo è rimasto piuttosto abbandonato… anche se le letture ci sono state. Non quante avrei voluto, ma ci sono state.

Ad ogni modo, aggiornerò presto la lista dei libri letti e inserirò le recensioni, e inserirò anche due nuove sfide di lettura, ma! ho pensato di aggiungere una nuova categoria e quindi di iniziare una specie di rubrica, che si chiamerà “i prestiti del mese”. Sono una lettrice che sfrutta un sacco le biblioteche, e questa rubrica dovrebbe tipo aiutarmi a scrivere di più anche qui… o comunque ci proviamo.

Quindi ecco i prestiti di agosto, che verranno eventualmente aggiornati con quelli successivi.

rinascimento-privatoAllora, il primo libro che ho richiesto questo mese è Rinascimento privato. Sono sicura che ne avete sentito parlare, anche se magari non l’avete letto; è un romanzo di Maria Bellonci (cofondatrice del Premio Strega, che vinse con questo libro) ed è una autobiografia inventata di Isabella d’Este, marchesa di Mantova e moglie di Francesco Gonzaga.

Volevo leggerlo da tempo, in parte perché la parte storica che racconta e i suoi personaggi mi hanno sempre affascinata molto, e in più sono della provincia di Mantova, ho studiato a Mantova per 5 anni… e sono legata a questa città.  Per cui mi sono decisa a leggerlo, finalmente, e devo dire che finora sono soddisfatta.

dialoghi-delficiIl secondo libro che ho richiesto è Dialoghi Delfici, di Plutarco. Provengo da studi classici, e ho sempre avuto il pallino di approfondire la lettura degli autori che per forza di cose in classe si studiavano, sì, ma con un approfondimento mirato. Rendermi conto della marea di cose che dovrei leggere e che non sono ancora riuscita a leggere mi ha tipo sconvolta, e quindi ho pensato di partire da qui. Inoltre la lettura recente di Il libro dei libri perduti mi ha fatto riscoprire la curiosità per questa parte della letteratura, per cui cominciamo con Plutarco, mi sono detta.

medea-troiane-baccantiSempre grazie al libro di cui sopra – di cui posterò presto la recensione sia qui che su Amazing Readers – ho riscoperto l’interesse per la tragedia greca e in particolare per il personaggio di Medea. L’intenzione era, appunto, leggere la Medea di Euripide, anche e soprattutto in vista della rilettura di Medea di Christa Wolf… ma la mia biblioteca aveva questa edizione oppure una senza la minima critica, e siccome io adoro la critica, ho deciso di leggere anche le altre due tragedie. Tanto era questione di tempo, per cui ne approfitto! E da qui la richiesta di Medea, Troiane e Baccanti di Euripide.

morte-venezia-tristano-tonio-krogerHo deciso poi di approfondire la mia conoscenza della letteratura tedesca, considerato che è la mia seconda lingua all’università e penso di saperne oscenamente poco…  cercavo quindi La morte a Venezia, ma l’edizione della mia biblioteca è La morte a Venezia, Tristano, Tonio Kroger (e scusate la mancanza della dieresi! Prometto che prima o poi imparerò quei codici XD) e quindi ho pensato di prendere 3 piccioni con una fava. Ho già addocchiato la lista finale dei classici Mondadori e penso che la mia wishlist si allungherà ulteriormente. Urgh. Ad ogni modo, era da tempo che volevo leggere qualcosa di Mann, di suo avevo letto solo La montagna incantata ed è stato un sacco di tempo fa… anche quella da mettere nella lista delle riletture.

testimone-fuocoEd infine, una cosa per riposare il cervello e saziare la mia voracità in fatto di thriller e cose simili: La testimone del fuoco di Lars Kepler. Conosco quest autore perché ricevo a casa la rivista Il libraio e una volta conteneva il primo capitolo di un altro suo libro, L’ipnotista, che mi era sembrato interessante e che però non sono ancora riuscita a trovare in biblioteca. Ho pensato di provare prima con questo, che tra parentesi è un librone: 586 pagine! E se poi mi piacerà, mi darò alla ricerca anche dell’altro.

 

E per adesso basta. Se ci saranno altri prestiti aggiornerò questo post. A seguire – spero! – i diari di lettura giornalieri e le recensioni complete a lettura finita.

Lascia un commento

Archiviato in Prestiti